Ex stazione marittima Brindisi

TITOLO PROGETTO

Riqualificazione e riconversione ad uso uffici dell’ex stazione marittima del Porto di Brindisi

PRESTAZIONI SVOLTE

Progettazione definitiva

COMMITTENTE

Autorità Portuale di Brindisi

IMPORTO OPERE DI PROGETTO

€ 944.733,87

PERIODO ESECUZIONE

Febbraio 2009

PROGETTISTA RESPONSABILE

Dott. Ing. Danilo SALINAS

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

L’intervento di cui al presente progetto consisterà nella ristrutturazione dei locali interni del piano terra della ex Stazione Marittima del porto di Brindisi, precedentemente utilizzati dalle Ferrovie dello Stato, e nel recupero delle prospicienti aree esterne, al fine di rendere gli spazi meno congestionati, più ariosi, ma soprattutto più fruibili da parte delle utenze. Questi locali, non più utilizzati ormai da quando la tratta ferroviaria Brindisi Centrale – Brindisi Marittima è stata dismessa, volgono adesso in stato di degrado e necessitano di seri lavori di ristrutturazione. Tutti gli uffici avranno affaccio sul lato ovest dell’edificio, mentre sul lato est, su cui insisterà l’ingresso principale, correrà un corridoio, che avrà anche funzione di area d’attesa. Il progetto in questione ambisce ad essere un intervento, se pur parziale, di recupero urbanistico, finalizzato a rendere gli spazi meno congestionati, più ariosi, ma soprattutto più fruibili da parte delle utenze. Per far questo, si è scelto di rimuovere, oltre alle unità esterne dell’impianto di condizionamento, anche gli infissi esterni e di demolire, sui prospetti est ed ovest, la muratura di tamponamento, realizzando in sua sostituzione una vetrata continua, che avrà sostanzialmente una funzione di alleggerimento, dal punto di vista estetico, dei prospetti.

PHOTOGALLERY